Seleziona una pagina
+393392914239

In Spagna, in un contesto naturale unico, situato in una posizione privilegiata di fronte alle acque del fiume Tormes e vicino al Parco naturale degli Arribes del Duero il resort termale offre una vista incredibile sul Fiume ed il verdissimo paesaggio circostante con ambienti dotati di tutti i comfort.

Siamo a Ledesma; a 9 km dall’incredibile borgo medievale innalzato su un massiccio granitico a 780 metri di altitudine. Un enclave della Vecchia Castiglia; ha palazzi e ville con cognomi illustri, ideali per conoscere le forti influenze romane sul suolo spagnolo.

Cos’è il “Balneario”?

 

Parlare del Balneario significa approfondire la storia dell’idroterapia e le prime tecniche di salute dell’acqua sviluppate nella penisola iberica. 

Con due millenni di tradizione l’attuale complesso termale è posto sullo spazio in cui gli storici ritengono che prima romana e poi araba sono stati collocati i primi complessi termali per sfruttare con i bagni e le cure un’acqua la cui risalita fluisce da una canalizzazione sotterranea la cui origine geologica è distante e di origine misteriosa.

L’elemento fondamentale del Balneario de Ledesma è la sua  sorgente d’acqua termale dichiarata di pubblica utilità come proprietà di interesse minerario-medicinale il 31 maggio 1886.

Il luogo

 

La regione di Ledesma fornisce molte opportunità di visite ed escursioni che vanno dalla visita al patrimonio medievale castigliano (Ledesma ha un patrimonio architettonico molto interessante), alle cantine, alla grotta dell’eremita, alle cattedrali viventi (alberi millenari come il più vecchio gelso d’Europa) e al  campo da golf.

La gastronomia è un altro punto di forza. 

Ed a questo proposito vogliamo segnalare che l’hotel segue le linee guida della FACE (Federaziòn de Associaciones de Celiacos de Espana) rappresentata territorialmente dall’ACECALE (Asociaciòn de Celiacos de Castilla y Leon) che dopo aver implementato il progetto per una ristorazione senza glutine (FACE Restauraciòn Sin Gluten/Gluten-Free) porta alla firma di un accordo.

Il Balneario si è distinto per l’accreditamento della ristorazione FACE. Siamo impegnati nella celiachia e quindi riusciamo a soddisfare gli standard di qualità necessari per la preparazione del cibo per i celiaci.

 

La ristorazione

Ristorazione senza glutine.  Con questo progetto, FACE ha sviluppato una  procedura per verificare la preparazione di piatti senza glutine nei ristoranti che unificheranno i protocolli d’azione per offrire al consumatore  tranquillità; varietà e sicurezza  celiaca nei menu senza glutine offerti.

I tecnici specializzati nella sicurezza alimentare della Federazione FACE insieme ai dipartimenti di qualità delle catene elaboreranno un protocollo di ristorazione adatto a offrire piatti sicuri senza glutine per il viaggiatore celiaco. 

Il reparto di qualità e igiene alimentare di FACE si occupa della revisione delle schede tecniche degli ingredienti scelti dalla catena; nonché della formazione del personale che lavora nello stabilimento ed è coinvolto nella catena di produzione degli alimenti senza glutine (cucina; soggiorno; ecc.)

 

 

I protocolli

 

Per fare ciò FACE visita le strutture rivedendo i punti più critici che devono essere presi in considerazione nella preparazione del protocollo garantendo il rispetto delle buone pratiche dando priorità alla qualità rispetto alla quantità in modo tale da condurre alla fine del la procedura alla firma un accordo di collaborazione tra FACE  e la struttura.

Protocolli; cucine; schede tecniche vengono rivisti; viene elaborato il materiale formativo che tutti i lavoratori impiegati devono osservare ed eventualmente revisionare. E’ stato progettato un adesivo che è obbligatorio collocare nella porta o nella finestra principale dei locali in modo che il cliente celiaco possa identificare tale struttura come consigliata.

Pensando alle esigenze degli ospiti che ricercano una cucina senza glutine i ristoranti dell’hotel offrono ogni giorno sfiziose proposte senza glutine preparate con cura dai nostri Chef.

Infine il Balneario ha un impegnativo programma di intrattenimento che va dai laboratori di danza, di memoria, di salute e bellezza, alla notte di musica dal vivo o di danza, alle attività di giochi e naturalmente: escursioni organizzate, alla medievale Ledesma, alla monumentale Salamanca, a Miranda de Douro, a Zamora o La Alberca.

Se volete potete approfondire l’argomento guardando la soluzione sul nostro catalogo on line cliccando (QUI), oppure chiederci una proposta su misura in ragione delle Vostre necessità, insieme alla quale vi forniremo un programma dettagliato per tutte le attività che andrete a svolgere, unitamente alle indicazioni necessarie per tutti i locali e servizi Gluten Free della destinazione.

Desideri conoscere il miglior itinerario di viaggio senza preoccuparti di dove mangiare? Scrivici e ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile! Parola di Linda e Antonio

Privacy

4 + 8 =

Dai un’occhiata agli altri post:
Tre punti per Mangiare Senza Glutine evitando errori

1 La nostra esperienza Chiariamo subito che: non è sufficiente una vetrofania per definirsi Gluten Free!! A tale proposito vogliamo Read more

Cagliari e dintorni Gluten Free in 8 giorni 7 notti e 20 Luoghi

David Herbert Lawrence nel 1921 la definì “Città di pietra, nuda e in salita, simile a una Gerusalemme bianca” Ecco, Read more

Il Prontuario degli alimenti Senza Glutine. A cosa serve?

E’ stato appena consegnato il “prontuario degli alimenti 2020-2021”. Ma cosa è il prontuario, ormai disponibile anche nelle app, ed Read more

Viaggi Senza Glutine e “discutibile” attenzione di alcuni operatori

E' preoccupante constatare la totale ignoranza del problema La settimana scorsa, in uno dei tanti incontri professionali tra colleghi, via Read more